08 lug 2013

BB Cream Garnier per pelli miste e grasse


Ho resistito alla "moda" delle BB Cream fino a questa primavera. Alla fine complice il tempo balordo, la mia pelle era diventata piuttosto secca per il fondo minerale, ma le temperature già mi facevano patire il fondo liquido. Alla fine ho optato quindi per una bb cream, da utilizzare come prodotto di transito dal fondo liquido a quello minerale. Non sono stata lì a fare ordini per acquistarne una orientale, una pseudo bb cream mi andava più che bene, perciò ho deciso di comprare quella di Garnier.
Sebbene io abbia la pelle normale con tendenza al secco, ho deciso di optare per quella per pelli miste e grasse, questo perché avendo avuto modo di testare quella per pelli normali comprate da mia madre, mi sono resa conto che quest'ultima è davvero troppo pesante e di una texture troppo grassa per i miei gusti, tanto vale a questo punto continuare con il fondo liquido, che a mio parere è meno pesante e untuoso di quella.
Ma torniamo a noi, oggi sono qui per parlarvi di quella per pelli miste e grasse, non quella per pelli normali (dalla quale comunque vi consiglio di stare ben bene alla larga!).
Io ho scelto la versione più chiara e mi va perfettamente come colore ora che sono un po' abbronzata (*coff* *coff* gocce magiche *coff* Collistar*coff* *coff*).
Il packaging immediatamente l'ho odiato perché appena tolto il tappo la crema ha iniziato a fuoriuscire tipo vulcano in eruzione e ha continuato a fuoriuscire per un bel po'. Odio quando succede, si spreca molto prodotto! Per fortuna tenendolo "in piedi" con il tappo verso l'alto sono riuscita ad arginare il problema quasi subito e ora non accade più. Tra parentesi, sapete spiegarmi il perché? C'è un modo per evitarlo? E soprattutto, non capita solo a me, vero??
 
La texture paragonata a quella classica è molto più leggera e il prodotto anche molto più liquido, ma ci si abitua facilmente e la cosa non crea problemi.
Una volta applicata la sensazione non è quella di avere un mascherone di cera come con quella classica, il viso risulta liscio e asciutto, senza traccia di untuosità, ma consiglio comunque di tamponare una cipria per opacizzare per bene il viso e aumentarne la durata. Visto che l'ho menzionata, posso dirvi che come durata è davvero ottima, a me regge tranquillamente (con cipria) tutto il giorno.
Sebbene dalla dicitura sulla confezione non parrebbe adatta alla mia tipologia di pelle, in realtà non la secca ulteriormente, ma non la idrata nemmeno così tanto, chiariamolo subito.
Con le temperature fresche che ci sono state nelle settimane scorse si è comportata egregiamente, durante il giorno non ho sentito la necessità di tamponare della cipria sul viso o di utilizzare le salviettine assorbi-sebo (che definizione orribile); nei giorni in cui il caldo si è fatto sentire, invece, l'ho tollerata pochino, anche dopo molto che era stata stesa tendeva a farsi sentire sul viso, ma questo perché sotto, oltre alla normale crema idratante avevo steso anche la crema solare.
La crema come potete vedere una volta stesa si fonde perfettamente con la pelle, le discromie più leggere sono minimizzate piuttosto bene, quelle più visibili sono ovviamente solo ridotte.
Io ho provato a stenderla con le mani e in questo caso la coprenza è stata maggiore, invece con il duofibre (io ho quello di kiko), ho notato che il prodotto viene assorbito molto dal pennello ottenendo quindi un risultato più leggero.
Ora che è arrivato il gran caldo non credo che la utilizzerò ancora molto di giorno, tendo a preferire fondi minerali, perché mi lasciano la pelle più "asciutta" e opacizzata dal momento che sotto ho sempre la crema solare, mentre questo prodotto non ha alcun fattore di protezione.
Pochi giorni dopo l'acquisto è uscita quella con protezione solare (amo il mio tempismo), non credo che l'acquisterò anche perché come ho già detto sopra questo è un prodotto di transizione, non qualcosa che utilizzerò fisso nei saecula saeculorum.
In definitiva? Lo consiglio. Non è un prodotto che mi ha rubato il cuore, non è qualcosa che mi piace da impazzire ma è un buon prodotto, fa quello che deve, niente di più, niente di meno.
Se siete curiose quindi vi direi di buttarvi e provarlo, se contate però di utilizzarlo durante i caldi giorni estivi, sotto al sole cocente, vi direi di indirizzarvi su quella con filtro solare. Che però non ho mai provato quindi non so dirvi!

Chiudo qui questa recensione lunga, noiosa e caotica.
Voi avete provato questa bb cream? Vi ispira?
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...