27 dic 2012

Crema ristrutturante - Splend'or

Rieccomi tornata dopo i bagordi natalizi! Come sono andate le vostre feste di Natale? Vi siete riempite come tacchini?
Tra pochi giorni è Capodanno, tempo dell'ultima grande abbuffata! Credo che dopo questo post ci sentiremo poi nell'anno nuovo perché passerò questi giorni via da casa e non credo di avere il tempo di scrivere. Ne approfitto quindi per augurarvi un buon inizio anno! :)
Non avevo pensato di creare un post con i regali natalizi ricevuti, ma ho visto che molte di voi l'hanno fatto. Se siete interessate lo pubblico anche io, sopratutto con i regali del moroso che quest'anno non si sono proprio sprecati! :D
Mi scuso anche se in questi giorni non sono presente commentando i vostri blog ma sono quasi sempre dal moroso!
Detto questo torniamo alla nostra review!

Beh! Sa fare il suo dovere.
Meh. Alla lunga potrebbe stufare.
Costo: 2€.
Reperibilità: Acqua&Sapone e supermercati.

Non so cosa pensavo quando ho deciso di comprare un litro di maschera per capelli. UN LITRO.
Sono stata attirata da questa crema ristrutturante dal fatto che è al cocco: amando il balsamo Splend'or alla stessa profumazione non potevo non provare anche la sua maschera.

Non avendo mai letto recensioni a riguardo il mio è stato un po' un azzardo, seppur il balsamo mi piaccia molto con questa maschera potevo trovarmi male. Finire un litro di crema ristrutturante con capelli che non arrivano nemmeno alle spalle non è cosa semplice nemmeno se piace, immaginatevi se nonci si trova bene!

Sto utilizzando questa maschera un paio di volte a settimana da due mesi o poco più e mi sta piacendo davvero tanto. Si presenta bianca e profumata come il famosissimo balsamo, ma è leggermente meno liquida.
Basta tenerla in posa pochi minuti e poi risciacquare per bene.
I capelli una volta asciugati non risultano appestantiti, sono molto morbidi, districati e profumatissimi.

Io utilizzo anche lo shampoo e il balsamo della stessa profumazione e i capelli rimangono belli profumati fino al momento in cui non si devono lavare nuovamente.
Essendo della consistenza di un comune balsamo, (quello della Splend'or è invece molto più liquido), ho provato ad utilizzarla proprio come tale e si comporta molto bene anche in questo caso.
A lungo andare i capelli sono diventati molto più morbidi e luminosi e non vedo da tempo una sola doppia punta.

24 dic 2012

Buon Natale!

Ciao a tutte ragazze!
Post brevissimo per augurarvi un buon Natale! Purtroppo non riuscirò a farveli il giorno stesso come speravo quindi li anticipo di un giorno! ^__^

Il blog andrà in vacanza per alcuni giorni, quindi probabilmente ci sentiremo verso la fine del mese, poco prima di Capodanno.
Per questo Natale concedetevi di mangiare fino a scoppiare, di ridere a crepapelle, di divertirti come se i problemi fossero solo un ricordo.
Andate a dormire esauste e non preoccupatevi se non avete voglia di truccarvi.

Scartate i regali strappando la carta. Saltate dalla gioia, cantate a squarciagola.
 Lasciate latte e biscotti per Babbo Natale.


Ma sopratutto, abbracciate le persone a voi più care, ditegli che gli volete bene. Sorridete sempre e non dimenticate mai i vostri sogni e desideri; magari un giorno si avvereranno.


Vi auguro con tutto il cuore di passare un sereno Natale e di divertirvi come pazze!
Un abbraccio

21 dic 2012

Gloss eye pencil - Essence

Beh! nera, nerissima.
Meh. nella rima interna non dura niente.
Costo: 2.99€ se non ricordo male.
Reperibilità: OVS e Coin

Dopo tanto ma tanto tempo che non utilizzavo più la matita nera, circa un mesetto fa ho iniziato ad utilizzarla nuovamente, ma visto l'utilizzo che ho iniziato a farne -la metto nella parte esterna della palpebra e poi la sfumo- avevo bisogno di una matita che fosse morbida abbastanza da essere sfumata con facilità.

Ho deciso quindi di provare questa matita di Essence, incuriosita per lo più dal fatto che non avessi mai provato una matita nera di questo brand.

Devo dire che mi è piaciuta fin dall'inizio, nonostante venga definita gloss, io non ho trovato che l'effetto lucido fosse troppo visibile e comunque, dato che la utilizzo solo sfumata non è un dato importante, almeno per me.
La mina è molto morbida e questo fa sì che si riesca a sfumare davvero facilmente e il colore è di un bel nero intenso, anche se dalla foto precedente non sembra. Colpa delle luci, tra il buio che c'è già alle 3 di pomeriggio e la neve è un casino fare foto decenti.

Una volta sfumata non si muove, rimane lì dov'è ed evita accumuli di colore nelle pieghette. PEr quanto mi riguarda l'unica pecca è che non mi dura niente all'interno dell'occhio, ma non è un problema in quanto non la uso mai in questo modo e sopratutto è una cosa che mi capita con tutte le matite.

Per quanto mi riguarda non posso che consigliarvela -a meno che non abbiate gli occhi lacrimosi e vogliate utilizzarla nella rima interna- perché visto il prezzo, mal che vada non avrete buttato via più di 3€.

Avete provato questa matita?
Come vi siete trovate?




 ps. Alcune di voi mi hanno avvisato che non sono riuscite a commentare il blog ieri. Sinceramente non so come mai, nel caso dovesse ricapitare se mi avvisaste come hanno fatto ieri mi fareste un gran piacere!
Grazie ^_^

19 dic 2012

5 shades of Christmas & Friends: banalità sbrilluccicante

Credits by Soffice Lavanda
Ciao a tutte!
L'iniziativa promossa da Shopping & Reviews, A lost girl, A colourful Mess, Soffice Lavanda e Golden Vi0let mi ha stuzzicata parecchio ed ho quindi deciso di partecipare.
La loro collaborazione mi è piaciuta fin dall'inizio e non appena ho saputo che per Natale le partecipazioni erano aperte anche alle faaanz non ho potuto resistere ho deciso di partecipare anche io!
Molte ragazze hanno già partecipato e i loro look mi sono piaciuti tantissimo, spero di essere all'altezza delle altre proposte, seppur abbia fatto un trucco che definire semplice è un insulto ai trucchi semplici..

Non ci sono particolari regole per partecipare se non quella di utilizzare un prodotto preferito, cosa piuttosto semplice: ho utilizzato moltissimi prodotti che adoro. Per indicarveli ho messo vicino al nome un cuoricino, giusto per rendere il post un po' più smielato e far venire la carie ai denti. Ho voluto essere in tema con la visita dal dentista di questo pomeriggio! Argh.

Le foto sono così poco profescional che fanno ridere, ma almeno tra lontananza, sfocatura e luci balorde il trucco risulterà quasi apprezzabile!
Il trucco è di una banalità inaudita e non credo debba spiegarvi i vari passaggi, ma se vi interessa non esitate a chiedere. Ho voluto includere una new entry: il rossetto Rebel, regalo apprezzatissimo da parte del moroso. GRASSIE! :D Lo sto adorando alla follia! Sì, adoro anche il moroso ;)

I capelli oggi sono un qualcosa di indefinibile. Purtroppo non tutte possiamo vantare una chioma folta come Q U A L C U N O. Qualcuno tipo lei ---> *CLICK*  *___*

18 dic 2012

Delarom: recensione minitaglie

Eccomi qui con la seconda parte delle review dei prodotti ricevuti da Delarom. La scorsa volta vi avevo parlato dei 3 campioncini ricevuti, questa volta è il momento delle minitaglie.
Anche in questo caso non si tratta di una vera e propria recensione in quanto a parte la crema viso che ho utilizzato per una settimana buona, gli altri due prodotti mi sono valsi per non più di due applicazioni.

 

Gel Douche à l'orange.

Questa minitaglia mi è valsa per una sola applicazione. Si presenta come un gel di color arancione dal forte profumo di arancia.
Lascia la pelle morbida e profumata e ha anche un leggero effetto rinfrescante.
Comunque non mi è parso molto diverso da altri gel doccia della stessa profumazione che ho provato.

17 dic 2012

Acqua di rose bio - Alchimia natura

Beh! Completamente naturale e biologica.
Meh. Il profumo non è il massimo.
Costo: 10€ la full size eh! Mica il campioncino.
Reperibilità: sul sito Alchimia Natura
Inci: Rosa centifolia water. Stop.

Da sempre utilizzo l'acqua di rose della Roberts, che però viene criticata moltissimo per via dell'inci discutibile. Quindi quando ho ricevuto questa minitaglia di acqua di rose bio da testare ne sono stata molto felice: avrei finalmente provato la vera acqua di rose.

Inanzitutto ciò che mi ha colpito è l'odore, personalmente a me non piace affatto (a differenza del moroso che invece dice di preferire il profumo di questa a quella della Roberts perché "troppo chimico").

Devo dire che fin da subito ho potuto constatare il suo effettivo potere lenitivo: avevo lasciato in posa una maschera purificante piuttosto aggressiva per troppo tempo e avevo il viso estremamente arrossato. Ebbene l'acqua di rose mi ha dato immediatamente una senzazione di freschezza e il rossore è sparito davvero velocemente!

L'ho usato anche come impacco occhi dopo aver tenuto la boccetta qualche minuto in frigo e l'effetto è stato quello di occhi immediatamente più riposati e affatto gonfi.
Il maggior utilizzo di questo prodotto, che ahimè dopo un paio di settimane di utilizzo è ormai terminato, è stato mattina e sera prima della crema, come un normalissimo tonico: in questo caso non ho notato particolari cambiamenti, ma non li noto nemmeno con gli altri tonici a dire il vero!

Essendo pura acqua di rose bio, è consigliata anche a chi ha problemi di pelle particolarmente sensibile, secca o con couperose.
Io non avendo di questi problemi non posso assicurarvi l'efficacia su questi fronti, ma la ricomprerei solo per l'effetto lenitivo che ha su di me!


15 dic 2012

Burrocacao all'olio di mandorle - I Provenzali

Beh! profuma di orzata/latte di mardorla e la cosa mi fa sbarellare.
Meh. dura ancora meno di quello al karitè.
Prezzo: due euro e 50 se non erro.
Reperibilità: profumerie e supermercati.

Veloce recensione per un burrocacao che è entrato tra i miei preferiti.

Ho comprato questo stick labbra all'olio di mandorle dopo aver terminato quello al burro di karitè sempre dei provenzali *CLICK*

Che dire, mi sono trovata divinamente anche con questo, lascia le labbra morbide e idratate e profuma di latte di mandorle in una maniera indicibile...buonissimo!
A parte l'odore ammetto di non aver riscontrato particolari differenze tra questo e quello al burro di karitè, se non fosse che questo non è propriamente liscio ma ha dei granulini che si sentono quando lo si va ad applicare, ma che non danno nessun fastidio.

Vi avevo accennato che io mi mangiavo i burri labbra vero? Ovviamente non nel senso letterale, ma per farvi capire che a me effettivamente durano all'incirca una ventina di giorni vi faccio vedere a che punto sono arrivata:

L'ho iniziato l'ultima settimana di novembre e la foto è stata scattata qualche giorno fa. Prevedo di doverne comprare un altro tra non molti giorni.
Credo che riprenderò questo, voi però ne avete qualcuno da consigliarmi?

14 dic 2012

Speedy review Crema mani vaniglia e mirra

Avevo solo un campioncino di questa crema mani di Bottega Verde alla mirra e vaniglia e mi è bastata per tre applicazioni, ma già alla prima ho capito che non mi sarebbe piaciuta affatto.


L'odore inanzitutto non mi è piaciuto per niente, ma non lo saprei nemmeno descrivere, è un misto tra il vaniglia molto dolce e lo speziato, che di per se non sembra male, ma questo meh. Proprio non lo sopporto.

Come crema non unge, ma se è per questo non idrata nemmeno. Sembra di buttarsi sulle mani acqua fresca, non ho percepito mani più morbide dopo l'applicazione, ma erano uguali a prima.
Inoltre seppur non lasciando la pelle unta, a me rimane la sensazione di umidiccio sulle mani che è davvero terribile.

Come prima impressione è stata pessima e ovviamente non comprerò la confezione full size per dargli una seconda possibilità.

Voi avete provato questa crema?
Come vi siete trovate?

Tag: in prossimità del Natale

Ciao a tutte! Eccomi qui con un nuovo tag!
Natale è ormai quasi prossimo quindi questo tag sarà tutto in tema natalizio! Pronte? :)


♥ Il tuo make up durante le feste si accende di?
Oro come se piovesse! :)

♥ Il make up festivo fa rima con luccichii e glitter anche per te?
Assolutamente sì, amo già di mio il finish shimmer, ma durante le feste abbondo felicemente! :)

♥ Un rossetto per le serate festive?
Rosso. Senza se e senza ma.

♥ Un ombretto che associ alla neve?
Un bianco con microglitter azzurri.

♥ Un ombretto che associ al muschio?
 Humid di MAC. Che non ho però ^_^

♥  La tua letterina makeupposa a Babbo Natale inizia con?
Caro Babbo Natale, se sei indeciso su cosa regalarmi, beh, qui sulla mia scrivania troverai una dettagliatissima lista di prodotti di make up che mi piacerebbe taaantissimo avere. Con affetto Sara.

♥ La tua wishlist natalizia si compone di (scegli 4 cose):
Decoltè in vernice nera (quelle che avevo sono defunte da quest'estate asigh, sob), una borsa, un rossettino nuovo e un libro.

♥ Durante le festività a quale elemento del make up non potresti mai rinunciare?
Rossetto ovviamente!

♥ Cosa ti regalerai?
Credo un rossetto.

♥ Cosa ti farai regalare?
Non chiedo mai nulla in particolare, ma durante l'anno faccio in modo di dare sempre parecchi spunti sui regali da farmi. Sopratutto al moroso, chissà se recepirà il messaggio anche quest'anno! ;-)

♥ Una cosa makeupposa che pensi di regalare?
Ancora non so, probabilmente un bel rossetto rosso.

♥ Un profumo che ti ricorda le festività?
Tutto ciò che contiene spezie come cannella e chiodi di garofano. Poi il profumo dei mandarini e dell'arancia candita.

♥ A Natale puoi (continua):
chiudere i tuoi problemi fuori dalla porta di casa, solo per quel giorno. Essere sereni e circondati dalle persone a noi più care.

♥  Pensi di comprare trucchi appositi per le festività?
No non credo proprio.

♥ Durante le festività preferisci i gloss o i rossetti?
In generale tendo a preferire sempre i rossetti.

♥ Copierai il make up delle celebrità?
Probabilmente cercherò ispirazione per poi seguire l'estro del momento...come faccio sempre!


12 dic 2012

Resina epilatoria naturale Epiltech

Ci sono moltissime correnti di pensiero per quanto riguarda la depilazione. C'è quella che sceglie il rasoio, economico, veloce ma con una durata brevissima, c'è chi fa la ceretta, più duratura ma dolorosa e spesso causa di follicoliti, peli incarniti e irritazioni, poi ci sono quelle che non si fanno spaventare dal costo e fanno la depilazione permanente e infine quelle che utilizzano l'epilatore elettrico, che però favorisce la crescita di peli incarniti.

Insomma, ci sono così tanti metodi che non si sa mai quale usare!
Per questo quando ho scoperto dell'esistenza di questa resina naturale ne sono rimasta particolarmente colpita!
Ho avuto la possibilità di provare questo prodotto grazie al sito: http://www.devacosmetica.it/ e ne sono stata davvero felice.
Si presenta in un barattolo in latta con due coperchio, uno in plastina e l'altro in metallo che va rimosso subito. Quello in plastica si potrà riutilizzare per conservare al meglio la nostra resina.

11 dic 2012

Smalto rinforzante istantaneo

Beh! una base trasparente come un'altra.
Meh. Rinforzante instantaneo a chi?!?
Costo: 4,90€. Troppo per una ciofeca simile.
Reperibilità: store kiko

Affranta dal brutto periodo che stanno passando le mie unghiette (fragilissime, si spezzano e si sfaldano solo toccando il burro), ho deciso di provare questo rinforzante di Kiko, che a detta della commessa mi avrebbe visibilmente indurito le unghie fin dalla prima applicazione.
Prima di allora nessuno aveva mai osato sparate una balla così colossale.

Ho davvero molto poco da dire su questo smalto.
L'ho utilizzato per due mesi prima di decidermi a parlarvene, sperando che nel frattempo ci fosse qualche cambiamento, ma niente.

10 dic 2012

Tag: Winterlicious

Tempo di tag! Questo interamente dedicato all'inverno che anche se non è ufficialmente ancora arrivato, lo si percepisce già piuttosto bene!
Ecco le domande!


♥ Smalto preferito dell'inverno?
Prediligo i color melanzana e bordeaux.

♥ Prodotto labbra preferito dell'inverno?
Utilzzo moltissimo i rossetti rossi. Tendenzialmente scelgo i colori più scuri che possiedo.

♥ Capo di abbigliamento più utilizzato in inverno?
Le moppette rosa! Sarebbero le moffole, ma io le ho sempre chiamate così! :D

♥ Accessorio più utilizzato in inverno?
Gli orecchini.

♥ Aroma/candela preferita per l'inverno?
Assolutamente la cannella, profumazione che è sempre presente in camera mia.

♥ Bevanda preferita dell'inverno?
Non amando la cioccolata calda come la maggior parte delle persone dico il latte e miele! Lo adoro!! :)

♥ Film natalizio preferito di sempre?
Sono una brutta persona: detesto i film natalizi. Forse l'unico che riesco a vedere è il Grinch.

About: Delarom

Delarom è un'azienda piuttosto nuova, la sua apertura infatti risale a solo il 2008 e dalla loro brochure leggo che grazie alla sua èquipe di ingegneri chimici ha messo a punto dei preparati cosmetici dalle formule naturali ed innovative, dalle texture originali e dai profumi delicati.
I loro prodotti spaziano dalla cura del viso a quella del corpo e forniscono un vero e proprio trattamento completo e naturale certificato. Inoltre tutti i loro prodotti non presentano parabeni, fenossietanolo, silicone, oli minerali e ingredienti di origine animale.

Io ho avuto la fortuna di poter riceve alcuni campioncini e alcune minitaglie, di queste ultime in particolare ho avuto una crema viso, un docciaschiuma e una crema corpo all'arancia.
Ancora non ho avuo modo di provare le minitaglie, ma avendo già provato i campioncini vi parlo subito di come mi sono trovata. Ovviamente, come sempre in questi casi, ci tengo a specificare che essendo campioncini non posso essermi fatta un'idea precisa, quindi sarà più una prima impressione.



Crema ricca con burro di pesca.

Densa ma si spalma con facilità.
Si assorbe velocemente.
Estremamente idratante.


▼Poco adatta a pelli grasse.

Altro: io l'ho utilizzata solo una sera e il campioncino mi è bastato per un'intera settimana. Ne basta davvero poca e il profumo è delizioso.





06 dic 2012

Fondotinta essential

Beh! Idrata tantissimo, uniforma e dura a lungo.
Meh. Nessuno. Davvero.


Ho avuto modo di provare questo fondotinta venendo estratta in una adozione in cui era proprio questo fondo a cercare una nuova casa. La vecchia mammina è Venus Power.

Sono davvero molto felice di essermelo aggiudicato, in quanto come colorazione non poteva essere più perfetto!
Da quando è arrivato l'ho utilizzato spessissimo, anche in frangenti in cui avevo bisogno che la base rimanesse perfetta per parecchie ore. Ebbene non mi ha affatto delusa!

Si presenta piuttosto liquido tanto che lo si vede "scivolare" per le pareti del contenitore piuttosto velocemente.
L'odore mi piace moltissimo, mi ricorda quello neutro delle creme idratanti e anche piuttosto corpose.

Copre alla grande le discromie che ho sul viso e i rossori, idrata moltissimo la pelle e con la cipria dura tutto il giorno.
Nonostante sia fortemente idratante l'effetto non è pesante sul viso, anzi, nemmeno sembra di averlo e se ve lo dico io che ho la pelle mista... ;-)

Solo dopo parecchie ore inizia a lucidarsi un po' nella zona a T, ma basta passare una velina opacizzante o un po' di cipria che ritorna perfetto.

Tag: My Christmas Gifts

Eccomi qui con un tag ideato da Miki in the pink land. Io sono stata taggata da Maury di Passione per il make up che ringrazio.
Le regole del tag sono le seguenti:
Citare il blog di Miki
Utilizzare l'immagine del tag
Taggare a mia volta 10 blog. 

Premetto che non sarà facile rispondere, perché ho sempre ricevuto i regali più belli all'epifania, ossia quelli che mi faceva il nonno materno (ero coccolatissima da lui), quindi alcune risposte non saranno riferite a regali natalizi, bensì del 6 gennaio.

♥ Qual è il primo regalo di Natale di cui hai memoria?
Credo fosse il Cicciobello. Io avevo chiesto quello classico, che non faceva niente, perché mi impressionava il fatto che gli altri (quelli per esempio che piangevano), avessero una "scatoletta" rigida nel busto!

♥ Qual è stato l'ultimo regalo di Natale che hai ricevuto?
Un bauletto di Piero Guidi con all'interno il profumo Coco Mademoiselle di Chanel nella versione da borsetta.

05 dic 2012

Shampoo per capelli delicati

Beh! particolarmente delicato.
Meh. la confezione è scomoda.
Prezzo: meno di 3€
Reperibilità: Acqua&Sapone e supermarket vari


Vi avevo detto nello scorso post sui prodotti terminati, che avrei parlato dei miei shampoo preferiti, quelli dell'Antica erboristeria.
Credevo di non avervene mai parlato, invece sì (beata memoria a breve termine), e per di più avevo iniziato dal mio preferito, quello al cocco *CLICK*

 Parto con il dire che gira voce che questo shampoo schiarisca leggermente i capelli e che quindi sia particolarmente adatto a chi è biondo. Purtroppo non so dirvi se funziona, ma sui miei capelli (castano mogano), non ho visto alcun cambiamento quindi regolatevi voi.

La formulazione di questo shampoo fa sì che sia particolarmente adatto a chi ha i capelli delicati, in quanto davvero delicato.

Si presenta leggermente più liquido rispetto ai normali shampoo e per questo credo, ne serve anche molto di meno del solito.
Una volta lavati i capelli appaiono morbidi e lucidi (credo che sia "colpa" anche della camomilla).
I capelli rimangono molto profumati e a lungo, l'odore è particolarmente delicato e non infastidisce assolutamente.

Note positive queste, è vero, ma nulla che non abbia riscontrato con altri shampoo, insomma, è senza infamia e senza lode.

Per quanto riguarda l'INCI (di questo, ma anche degli altri dello stesso marchio), non siamo propriamente sul bio nè sul naturale.
Io non presto molta attenzione all'inci (anche se dovrei iniziare), ma questo prodotto non lo ricomprerò perché dello stesso marchio ho nettamente preferito quello al cocco e quello appena terminato all'ortica.

Alchimia Natura

Diversi giorni fa ho ricevuto da testare quattro prodotti in minitagia da Alchimia Natura.
Le recensioni le farò in post a parte man mano che termino i vari prodotti, oggi però ci terrei a parlarvi di quest'azirenza.

Alchimia Natura è un laboratorio specializzato nella coltivazione e lavorazione di piante ed erbe officinali per erboristeria.
Per i loro prodotti utilizzano erbe officinali da loro coltivate o da raccolta spontanea, utilizzano solo materie prime rinnovabili di origine vegetale.
I cosmetici da loro prodotti non contengono derivati dal petrolio, siliconi o profumi sintetici e non sono testato sugli animali.

Inoltre Alchimia Natura è entrata nel circuito di VeganOK, ciò significa che ormai la quasi totalità degli ingredienti da loro utilizzati è di origine naturale e non animale. Sulle confezioni dei prodotti troverete infatti il bollino che indica che il prodotto è vegano.
L'azienza comunque specifica che sono rimasti alcuni prodotti che non presentano il bollino perché negli ingredienti sono presenti: miele, cera d'api e propoli, tutti biologici.

Sono davvero curiosa di vedere come mi troverò con i loro prodotti, per ora sto testando l'acqua di rose e la maschera viso alla liquirizia (che ha un profumo delizioso!).

Vi lascio qui di seguito il link del loro sito e vi consiglio di dargli un'occhiata perché hanno una grandissima varietà di prodotti adatta ad ogni esigenza!
http://www.alchimianatura.it/

Conoscevate quest'azienda?
Avete mai provato loro prodotti?

04 dic 2012

Eye liner in gel maybelline

Beh! Durata, pennellino incluso.
Meh. Nessuno.
Costo: circa 11€
Reperibilità: fino ad ora l'ho visto solo alla Coop e al Carrefour.

Ho comprato questo eyeliner già qualche mese fa, ma mi ero totalmente dimenticata di parlarvene. Premetto con il dirvi che sì, lo so, le foto sono penose, ma quando sono state scattate (settembre, poco dopo averlo comprat) il tempo era davvero pessimo (pioggia vento e nuvoloni scuri). Ammetto di non aver affatto voglia di rifare le foto, perdipiù la scatola l'ho buttata ormai da tempo e ora come ora l'eyeliner è a casa del moroso, quindi vi prego di accontentarvi di queste!

Non credo che avrei mai preso questo eyeliner se non mi fossi trovata in una situazione di emergenza: ero dal moroso, nel pomeriggio avevo un matrimonio e avevo dimenticato l'eyeliner a casa.
Ho quindi fatto un salto in un centro commerciale ed ho presoquesto perché aveva anche il pennellino, e a me serviva pure quello.
Posso affermare con certezza di aver fatto un acquisto davvero buono.
La consistenza è molto densa e l'applicazione avviene scorrevole, senza punti vuoti o grumi. Dura moltissimo e posso assicurarvi che è totalmente no-tranfer, infatti io ho la palpebra fissa superiore che copre quasi interamente la palpebra mobile (come gli asiatici, per capirci), e spesso con eyeliner non buoni mi ritrovo poi tutta macchiata, con questo non ho mai avuto problemi, ma sarei curiosa di provarlo in un giorno d'estate particolarmente caldo.

03 dic 2012

Prodotti terminati: novembre 2012


Questo mese sono riuscita a smaltire diversi prodotti che giacevano da tempo immemore nella mia doccia. Ho ancora diversi prodotti che però spero di riuscire a terminare entro l'anno e rendere la doccia più vivibile e non ripiena da millemila shampoo, balsami e bagnoschiuma.

Come vedete questo mese ci sono due foto, questo perché avevo preparato il post una decina di giorni fa, convinta che non avrei finito più nulla, invece la scorsa settimana ho terminato altri tre prodotti. Me orgogliosa!

Come sempre ora vi parlo dei prodotti ad uno ad uno, tirando le somme.

♥ Bagnoschiuma "Elegante" Felce Azzurra: mi è piaciuto davvero molto, lascia la pelle morbida e idratata oltre che profumata. Lo ricomprerei.

♥ Shampoo e balsamo Pantene: questi due prodotti sono della linea classica. Mi ci sono trovata molto bene e li ho ricomprati già altre volte.

♥ Maschera capelli Ultra Dolce Garnier: questa maschera mi è piaciuta davvero molto, e con il fatto che ho i capelli corti mi è durata tantissimo. Mi bastava farla una volta a settimana per avere capelli morbidi e lucenti. La ricomprerei, ma magari scegliendo un'altra formulazione tra quelle proposte dal marchio. La trovi recensita qui *CLICK*

Creme viso giorno e notte - tria

Oggi vorrei parlarvi dell'azienda Itria.
Per chi non la conoscesse quest'azienda situata -come suggerisce il nome- nella Valle dell'Itria, è specializzata nella produzione di cosmetici naturali.
L'azienda propone una serie di prodotti che con l'ausilio della vinoterapia contrastano l'invecchiamento cutanro della pelle nutrendola fino in profondità.
L'ingrediente numero uno di questi prodotti è infatti proprio l'uva di Locorotondo che grazie ai suoi polifenoli e cellule meristematiche (dette "staminali naturali"), formano uno scudo che protegge la pelle dai fattori esterni e dai radicali liberi.

Mi è piaciuta molto la filosofia di questa azienda: attenda ad utilizzare non solo prodotti naturali e biologici garantiti, ma anche del luogo, a km zero si può dire! Inoltre i cosmetici Itria non contengono prodotti di origine animale, derivati del petrolio, parabeni, sodium laureth sulfate, siliconi e conservanti sintetici. I profumi inoltre sono totalmente naturali, vengono infatti utilizzati oli essenziali.
Ciò che mi è piaciuto maggiormente è che non solo non eseguono test sugli animali, ma si assicurano anche che i loro fornitori facciano altrettanto.
Ho avuto modo di provare due campioncini delle creme viso giorno e notte, ma il loro campionario presenta un trattamento completo:
Crema viso giorno: 27,90€ per 50ml
Crema viso notte: 29,90 per 50ml
Crema contorno occhi: 29,90€ per 30ml
Fluido corpo: 15,90€ per 200ml
Crema mani e unghie: 7,90€ per 75ml
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...