20 giu 2012

Dior Addict Extreme: vuoi sposarmi?

No ragazze, non sono impazzita come avrete sicuramente pensato tutte dopo aver letto il titolo di questo post! Però sì, mi sono innamorata di questo rossetto sin dalla prima volta che l'ho indossato, e finché non l'ho acquistato sono rimasta con il broncio... vi capita mai di rimanere così estasiate da qualcosa da volerlo a tutti i costi prenderlo e battere i piedi finché non lo si è comprato?
Se la risposta è no allora siete fortunate, se invece siete come me sono certa che mi capirete all'istante!

Ho avuto modo di provare per la prima volta questo rossetto al Fashion Camp, in quanto un makeup artist di Dior me l'ha applicato sostenendo che avessi un terribile bisogno di rosso. Io a quel punto mi sono sentita come Andrea, la protagonista del film Il diavolo veste Prada, quando Nigel le dice: "Ok, ora Chanel, hai un disperato bisogno di Chanel".


Dopo avermelo applicato c'è stato il colpo di fulmine, un colore favoloso, un ciliegia molto leggero, lucido e confortevolissimo....l'unico pensiero da quel momento è stato: DEVO AVERLO!
E così, il giorno dopo in una piovosa domenica pomeriggio passata con moroso e due amici, sono andata da Sephora e l'ho acquistato.
Ovviamente la sfiga ha voluto mettere il becco quindi mi ha fatto spuntare immediatamente un herpes labiale (grrr!), quindi ho dovuto aspettare una settimana prima di metterlo. Per ora l'ho utilizzato soprattutto la sera e devo dire che non mi ha mai delusa.
Solo la prima volta, e quindi al fashion camp ho avuto modo di tenerlo indosso per tutta la giornata. Senza ritocchi. Già.
Il colore nello specifico è il 536 Lucky, un ciliegia piuttosto caldo, che tende un po' all'amarena. Per chiarirci è il rossetto che indossa Kate Moss nella publicità di questa nuova linea di rossetti, la Dior Addict Extreme per l'appunto.
Questi rossetti differiscono dagli originali Dior Addict, per il fatto che hanno una scrivenza più alta e anche la durata è nettamente maggiore.


Le labbra risultano di un rosso ciliegia non troppo acceso, ma anzi piuttosto leggero ma pur sempre ben visibile. Il viso rimane molto naturale ma con quel tocco di colore che seppur discreto si è subito eleganti e fini. Inoltre il colore è piuttosto modulabile e si distribuisce bene, evitando accumuli di colore nelle pieghette delle labbra come può capitare con rossetti morbidi e glossati come questo.


Ciò che più mi ha entusiasmata di questo rossetto, oltre ovviamente al colore, è stata la texture e la durata.
Andiamo con ordine, per quanto riguarda la texture, il rossetto si presenta davvero confortevole, l'applicazione è scorrevole e facile, avvolge le labbra mantenendole idratate per tutto il giorno.

L'effetto lucido è ben visibile, e scompare solo dopo alcune ore, lasciando comunque le labbra colorate per davvero tutto il giorno! Questa cosa mi ha davvero stupita in quanto non mi aspettavo che un rossetto sheer come questo avesse una durata tanto alta!
Per farvi capire, al fashion camp il MUA Dior me l'ha applicato verso l'una, sono poi andata a pranzo, ho girato tutto il giorno per Milano, bevuto, ancora mangiato (ho finalmente assaggiato quelle delizie che sono i Macarons), ho ancora bevuto, cenato e la sera, alle 9 le labbra avevano ancora del colore!! La cosa si notava soprattutto verso i bordi delle labbra in cui il colore era più visibile.
Ovviamente non era un colore bello pieno, ma io ho le labbra piuttosto chiare e quelle che ho visto arrivata a casa erano di un rosino amarena molto leggero, ed infatti, struccandomi il dischetto di cotone ha rivelato esserci ancora il rossetto.


Per quanto riguarda il packaging devo dire che anch'esso mi piace molto, la confezione presenta il logo Dior e i particolari sono ben definiti, cosa che comunque mi aspettavo da un rossetto di alta profumeria!



Qui di seguito vi lascio le foto degli swatch, come potrete vedere il colore è molto leggero ma visibile ed è il risultato di una passata. Le prime due sono con luce naturale, l'altra l'ho fatta con la lampada accesa.




Insomma, questo rossetto è davvero perfetto per quanto riguarda la durata, supera di gran lunga i Rouge Artist Intense di MUFE e i matte di MAC, rossetti che di solito prediligo quando voglio una buona durata.
Unica pecca? Beh, il prezzo che si aggira sui 29,90€, io però ho avuto la fortuna di poter approfittare di uno sconto del 20% di Sephora, cosa che consiglio anche a voi di fare nel caso lo voleste acquistare!


Come trovate questo rossetto?
Ne possedete qualcuno di Dior?
Qual è il rossetto che vi dura di più tra quelli che possedete?
 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...