18 giu 2012

Bellezza fai da te: crema per le cuticole super idratante!

Ciao mie carissime, stavo per fare come ogni settimana la mia manicure quando ho avuto un'illuminazione tipo Sant'Agostino.
Ogni volta che faccio la manicure inveisco contro la crema per le cuticole perché ha un'idratazione così blanda che sembra che non metta nulla! Per evitare di buttarla ho inventato una piccola ricetta per arricchirla un poco e renderla più corposa e anche grassa, perché si sa, le cuticole vanno trattate con un'occhio di riguardo in quanto possono rovinare l'intera manicure: anche lo smalto messo nella maniera più impeccabile nulla può se attorno ci sono le odiosissime pellicine tutte secche. E se magari siete come me, che le pellicine quando sono nervosa me le mordicchio...beh, c'è bisogno di un trattamento d'urto che funzioni davvero!

Premessa 1: essendo una ricetta di mia invenzione e fatta sul momento non posso dirvi le dosi esatte dei vari ingredienti che sono andata ad unire alla mia crema patacca. Ho fatto tutto ad occhio testandola sul dorso della mano man mano finché non mi sono ritenuta soddisfatta del risultato.
Premessa 2: ovviamente ho già avuto modo di testare la crema, quindi so che funziona, almeno con me!
Ingredienti:
- Crema per le cuticole o comunissima crema mani.
- Olio di riso (va bene anche l'olio d'oliva, ma ha un'odore molto più forte e deve piacere).
- Olio di jojoba (meglio quello di mandole ma io non ce l'avevo in casa).
- Glicerolo
- Vitamina E (non è necessario perché già l'olio di riso ne contiene molto ma ho voluto abbondare).

Come vi ho detto io le dosi non le so, all'incirca comunque ho messo olio di riso, glicerolo e olio di jojoba in dosi uguali. Questi tre ingredienti sommati davano erano all'incirca la metà della crema. Mentre aggiungevo i vari ingredienti mi sono resa conto che rispetto alla crema avevo esagerato quindi ho aggiunto un altro po' di comunissima crema mani.
Ho messo poi una punta di cucchiaino di vitamina E e poi visto che ce l'avevo in casa anche due gocce di conservante per il semplice fatto che alla fine avevo molta crema e avevo paura che tutti questi oli irrancidissero.

Purtroppo non so quanto questo composto si potrà mantenere, e se non volete rischiare man mano che fate la manicure potete aggiungere tutti gli oli alla dose di crema che vi serve. Per fare prima potete già mescolare tutti gli oli e conservarli in un botticino, in modo da avere già l'emulsione pronta da aggiungere alla crema!

Vi ripeto che questo è un mio esperimento un po' campato per aria, se avete consigli da darmi a riguardo ne sarei davvero lieta!
Nel caso decideste di provare anche voi a farla fatemi sapere come vi viene e se avete modificato la ricetta! :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...